logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di San Vito di Leguzzano

Provincia Vicenza - Regione del Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Aprile  2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
       1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30       

News

Errore caricamento immagine.

AVVISO DI ASSEGNAZIONE DI ORTI URBANI

(Ai sensi del Regolamento approvato con Deliberazione di Giunta Comunale nr 23 del 26.02.2016)


Si informa che l’Amministrazione Comunale di SAN VITO DI LEGUZZANO procederà all’assegnazione di un orto urbano sito in via Giare, contraddistinto con il n. 1, a seguito di rinuncia da parte del precedente assegnatario.

Chi è interessato dovrà presentare domanda entro le ore 12.30 del 24 aprile 2018. La concessione in uso dell’orto avrà durata annuale con rinnovo tacito.

1. Termini e modalità per la presentazione della domanda
Le domande dovranno:
- essere redatte sull’apposito modulo, reperibile sul sito
                                                                                www.comune.sanvitodileguzzano.vi.it
o ritirato presso l’Ufficio Tecnico oppure presso l’Ufficio Protocollo in Piazza G. Marconi 7.
- pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune di San Vito di Leguzzano entro le ore 12.30 del 24.04.2018
- essere contenute in una busta chiusa riportante la scritta “domanda per l’assegnazione di un orto urbano”.

I requisiti per presentare domanda sono:
- essere residenti nel Comune San Vito di Leguzzano alla data di scadenza del bando;
- non avere la proprietà o la disponibilità di altri appezzamenti di terreno coltivabile nel
territorio comunale, né in altri comuni limitrofi.
Possono presentare domanda anche le associazioni che si occupano dell’assistenza a persone diversamente abili residenti nel Comune di San Vito di Leguzzano.

2. Formazione della graduatoria
La graduatoria verrà formata seguendo i seguenti criteri contenuti nel Regolamento:
Hanno priorità nell'assegnazione i richiedenti che abbiano almeno uno dei requisiti sotto elencati:
a) reddito familiare pari od inferiore alla pensione minima INPS;
b) essere senza occupazione;
c) portatori di handicap (con certificazione medica di invalidità minima pari o superiore al 66% da allegare alla domanda);
d) vedovi/divorziati/separati con figli a carico;
e) residenti in Comune di San Vito di Leguzzano da almeno 10 anni al momento della presentazione della domanda;
f) essere un’ associazione che si occupa dell’assistenza a persone diversamente abili residenti nel Comune di San Vito di Leguzzano.
Ogni requisito comportarà l’assegnazione di 1 punto di priorità, per un massimo di 5 punti.
A parità di punteggio assegnato prevarrà l'ordine di presentazione delle domande all’ufficio protocollo.
Non può essere assegnato più di un lotto a ciascun nucleo familiare.
In caso di decesso o rinuncia da parte di un assegnatario, il lotto libero viene concesso dal Comune secondo la graduatoria derivante dal bando.
La graduatoria sarà redatta entro 15 giorni dalla data di scadenza del termine di presentazione delle domande e sarà pubblicata all’albo Pretorio per 15 giorni consecutivi e pubblicata sul sito internet del Comune.

3. Stipulazione dei contratti
Gli assegnatari dovranno sottoscrivere un contratto di concessione in uso, contenente gli impegni e gli obblighi da osservare nella conduzione dell’appezzamento.
La mancata sottoscrizione del contratto equivarrà a rinuncia dell’assegnazione.

San Vito di Leguzzano, 13.04.2018                                     IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO f.to Massimo Neffari

Allegati Notizia

Data ultimo aggiornamento: 13/04/2018
Piazza Marconi,7
P.Iva 00283120244
PEC: sanvitodileguzzano.vi@cert.ip-veneto.net