logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di San Vito di Leguzzano

Provincia Vicenza - Regione del Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Dicembre  2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
       1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31      

Indicatore di tempestività dei pagamenti


INDICATORE DI TEMPESTIVITA' DEI PAGAMENTI

Artt. 9-10 DPCM 22 settembre 2014

 

L'art. 9 c. 3 del DPCM 22.09.2014 così recita:

3. L’indicatore di tempestività dei pagamenti di cui ai commi 1 e 2 del presente articolo è calcolato come la somma, per ciascuna fattura emessa a titolo corrispettivo di una transazione commerciale, dei giorni effettivi intercorrenti tra la data di scadenza della fattura o richiesta equivalente di pagamento e la data di pagamento ai fornitori moltiplicata per l’importo dovuto, rapportata alla somma degli importi pagati nel periodo di riferimento.

 

 

 

ANNO 2014
Ai sensi dell'art. 33 del D.Lgs. 33/2013 e dell'art. 10 del DPCM del 22 settembre 2014, si pubblica l'indicatore annuale di tempestività dei pagamenti per l'anno 2014.

Valore dell'indicatore: -7,57

 

 

ANNO 2015
Ai sensi dell'art. 33 del D.Lgs. 33/2013 e dell'art. 10 del DPCM del 22 settembre 2014, si pubblica l'indicatore trimestrale di tempestività dei pagamenti per l'anno 2015.

1° TRIMESTRE: Valore dell'indicatore: -14,78

2° TRIMESTRE: Valore dell'indicatore: -18,70

3° TRIMESTRE: Valore dell'indicatore:    1,81

4° TRIMESTRE: Valore dell'indicatore:-11,35

 

L'indicatore di tempestività dei pagamenti calcolato con la modalità di legge, per l'anno 2015 è il seguente:

ANNO 2015:     Valore dell'indicatore: -12,97

 

L'indice 12,97 indica che mediamente, i pagamenti effettuati nell'anno sono stati eseguiti circa 12 giorni prima della scadenza della fattura (di norma 30 gg dall'arrivo al protocollo, ovvero 60 gg quando previsto dal fornitore in fattura)  oppure in base al termine per il pagamento pattuito nel contratto con il fornitore.

 

 

ANNO 2016
Ai sensi dell'art. 33 del D.Lgs. 33/2013 e dell'art. 10 del DPCM del 22 settembre 2014, si pubblica l'indicatore trimestrale di tempestività dei pagamenti per l'anno 2016.

1° TRIMESTRE: Valore dell'indicatore: -  4,29

2° TRIMESTRE: Valore dell'indicatore: -16,23

3° TRIMESTRE: Valore dell'indicatore:    6,25

4° TRIMESTRE: Valore dell'indicatore: -12,74

 

L'indicatore di tempestività dei pagamenti calcolato con la modalità di legge, per l'anno 2016 è il seguente:

ANNO 2016:     Valore dell'indicatore: - 9,68

 

L'indice 9,68 indica che mediamente, i pagamenti effettuati nell'anno sono stati eseguiti circa 9 giorni prima della scadenza della fattura (di norma 30 gg dall'arrivo al protocollo, ovvero 60 gg quando previsto dal fornitore in fattura)  oppure in base al termine per il pagamento pattuito nel contratto con il fornitore.

 

 

ANNO 2017
Ai sensi dell'art. 33 del D.Lgs. 33/2013 e dell'art. 10 del DPCM del 22 settembre 2014, si pubblica l'indicatore trimestrale di tempestività dei pagamenti per l'anno 2017.

1° TRIMESTRE: Valore dell'indicatore: -   7,20

2° TRIMESTRE: Valore dell'indicatore: -  11,05

3° TRIMESTRE: Valore dell'indicatore: -  18,74

4° TRIMESTRE: Valore dell'indicatore: -   8,24

 

L'indicatore di tempestività dei pagamenti calcolato con la modalità di legge, per l'anno 2017 è il seguente:

ANNO 2017:     Valore dell'indicatore: - 11,37

 

L'indice 11,37 indica che mediamente, i pagamenti effettuati nell'anno sono stati eseguiti circa 11 giorni prima della scadenza della fattura (di norma 30 gg dall'arrivo al protocollo, ovvero 60 gg quando previsto dal fornitore in fattura)  oppure in base al termine per il pagamento pattuito nel contratto con il fornitore.

 

 

ANNO 2018
Ai sensi dell'art. 33 del D.Lgs. 33/2013 e dell'art. 10 del DPCM del 22 settembre 2014, si pubblica l'indicatore trimestrale di tempestività dei pagamenti per l'anno 2018.

1° TRIMESTRE: Valore dell'indicatore: -   12,26

2° TRIMESTRE: Valore dell'indicatore: -   16,26

3° TRIMESTRE: Valore dell'indicatore: -   18,87

4° TRIMESTRE: Valore dell'indicatore: -   20,08

 

L'indicatore di tempestività dei pagamenti calcolato con la modalità di legge, per l'anno 2018 è il seguente:

ANNO 2018:     Valore dell'indicatore: - 15,13

 

L'indice 15,13 indica che mediamente, i pagamenti effettuati nell'anno sono stati eseguiti circa 15 giorni prima della scadenza della fattura (di norma 30 gg dall'arrivo al protocollo, ovvero 60 gg quando previsto dal fornitore in fattura)  oppure in base al termine per il pagamento pattuito nel contratto con il fornitore.

Piazza Marconi,7 - CAP 36030
P.IVA e C.F. 00283120244
Codice Iban IT93M0306912117100000046059 - Codice Banca D'Italia Comune di San Vito di Leguzzano: 0303141 sanvitodileguzzano.vi@cert.ip-veneto.net